Nasce dall’esperienza acquisita negli anni, mantenendo i valori e le antiche tradizioni, facendo della qualità il suo obiettivo primario.

Ultime news

(+39) 331 9794388
Contrada Giffarrone Snc - Caltanissetta
lovullogroup@gmail.com
EnglishFrenchGermanItalianRussian
Image Alt

Vite Bianca

VITE BIANCA

Pianta erbacea, perenne, appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee, originaria dell’Europa centrale e meridionale, dell’Asia occidentale e dell’Africa occidentale. Particolare varietà che viene coltivata nelle zone del Mediterraneo. Una delle principali caratteristiche dell’uva bianca è quella di sviluppare un grappolo dalle dimensioni elevate, di ottima consistenza e con una forma che può essere: conica, piramidale e cilindrica. I grappoli presentano una tipica colorazione giallo-dorata, con degli acini che presentano dimensioni medie, dalla forma ovoidale o ellittica. La buccia è pruinosa e con spessore medio. “Italia” è tra le varietà più importanti di uva bianca. Ciò che la caratterizza, è la maturazione nel mese di settembre, oltre ad avere acini gustosi e croccanti.

COLTIVAZIONE

L’albero necessita un terreno ben soleggiato. Non ama i posti ombreggiati o umidi. La pianta ha bisogno di una buona ventilazione. Vive moltissimi anni, anche cento. Il periodo migliore per piantare è da ottobre a maggio.

GLI IMPIANTI

Bisogna progettare accuratamente l’impianto del vigneto. Deve crescere in alto, quindi è necessario procurarsi dei validi sostegni. Occorre innanzitutto tracciare i filari e poi predisporre dei pali che possono essere di legno, cemento e ferro zincato. Per crescere, ha bisogno di spazio, difatti ogni fusto dovrà essere distante almeno 2-3 metri dall’altro.

POTATURA

Durante il primo anno, la vite non produce uva, ma la potatura va effettuata ugualmente, per permetterle di fortificarsi. Fruttifica su rami giovani, quindi nella stagione di riposo va potata con decisione.

FIORITURA

Avviene con temperature tra i 20°C e i 30°. I grappoli centrali dell’uva sono i primi a fiorire, successivamente crescono quelli basali e infine, quelli più alti. Si protrae per circa 10-15 giorni, ma questo dipende dalle condizioni climatiche. Il singolo fiore completa la sua fioritura in 2-3 giorni, un grappolo, invece, in una settimana.

Apri chat
Serve aiuto?
Ciao!! Come posso aiutarti?